La Liguria d’inverno: le bellezze da scoprire e visitare

0 Posted in Luoghi 

Burberry Cashmere Scarf Sale in que-terre-340348_1920.jpg”>

La Liguria, come tutte le regioni d’Italia, è ricca di bellezze naturali, di città da scoprire, di borghi incantevoli, di arte e di cultura.

Chi la vede solo come meta di vacanze estive dovrà ricredersi leggendo l
e innumerevoli opportunità offerte e controllando il suo ropa interior calvin klein barata calendario ricco di eventi tutto l’anno.

Sei nei primi giorni freddi e grigi dell’autunno vi assale il desiderio del caldo estivo, potrete
organizzare un weekend a Portofino. La città offre passeggiate guidate sul suo promontorio o attività di trekking anche d’inverno. Inoltre potrete aderire ai tanti appuntamenti nel Parco dell’Aveto. Immergetevi nell’entroterra del Levante, con i kenzo pas cher profumi e i colori dell’autunno.

Nel mese di Ottobre non perdete questi due di appuntamenti.

  • L’Agricasta Intorno alla metà del mese a Borzonasco. Manifestazione dedicata alle castagne, con mercatini, musica e balli;
  • La Transumanza, il 30, a Santo Stefano d’AvetoDurante l’evento le mandrie passano attraverso l’antico borgo mentre si trasferiscono dai pascoli estivi a quelli invernali.

Se siete amanti della Philipp Plein Pas Cher zucca, la potrete assaporare in tutte le sue salse, in due occasioni. I primi di Novembre la “Festa della zucca” a Zuccarello, in provincia di Savona. Oppure la “Mostra dalla A alla…Zucca, a Marta. Durante la quale si espongono le zucche più grandi e dalle forme più strane!

A Dicembre ogni città e paese della Liguria si riempie di luci, di colori e dappertutto si diffonde la magia del Natale!

Non lasciatevi scappare i vari mercatini in programma:

  • I mercatini di Loano, dove gustare vin brulé e frittelle calde;
  • I mercatini di Tovo, dove assaggiare i “fugassin“, piatto tipico locale;
  • I mercatini di San Nicola a Genova. Per l’occasione piazza Piccapietra si trasforma in un borgo antico. Botteghe di artigiani in abiti medievali, quali il burattinaio, la ricamatrice, il presepaio, il cappellaio…

Assolutamente da non perdere tra i mille presepi da visitare è quello di Manarola, paesino nel cuore delle Cinque Terre. Su un’altura vengono sparsi più di trecento personaggi del presepe a grandezza natuale, illuminati da diecimila lampadine!

Se pensate, poi, che quando il Natale sarà passato la Liguria non avrà più niente da offrirvi, vi sbagliate di grosso. Genova, ad esempio, è sempre pronta ad accogliere ed offrire tanti spunti interessanti, come la visita al meraviglioso acquario o al Galata Museo del Mare.

Poi ancora a Febbraio vi coinvolgeranno i festeggiamenti colorati ed esuberanti del carnevale con musiche e carri, in alcune delle più belle città della Liguria: Varese Ligure, Sestre e Moneglia e tante altre.

Se siete innamorati il 14 Febbraio trascorretelo a Camogli. La città degli Innamorati vi accoglierà con poesie, arte e letteratura romantica, senza dimenticare la gastronomia afrodisiaca. Altrimenti potete sempre andare alla “Sagra della Mimosa” a Pieve Ligure per ammirare l’incantevole sfilata dei carri fioriti.

Insomma la Liguria d’inverno vi aspetta per vacanze indimenticabili!